Ultimo aggiornamento : 28 Dic 2020, 12:27

Schumacher, nel nome del padre

28 Dic 2020, 12:27 | Motori News Sport | Scritto da : Reporter

Schumacher, nel nome del padre

Il 21enne Mick pronto all’esordio in F1: correrà dal 2021 con la HAAS.

Dal prossimo anno Mick Schumacher, figlio del sette volte campione del mondo Michael, correrà in Formula 1 con la Haas, scuderia statunitense che collabora con la Ferrari. Schumacher ha 21 anni e attualmente è in testa al campionato di Formula 2 con la scuderia italiana Prema Powerteam. Fa parte dell’accademia piloti della Ferrari dal 2019. Dal prossimo anno sostituirà Romain Grosjean e Kevin Magnussen alla Haas insieme al russo Nikita Mazepin, attualmente terzo in Formula 2.

“Sono senza parole, il pensiero di correre in F1 nella prossima stagione mi rende molto felice – ha detto Mick in un video pubblicato su Instagram, virgolettato di formulapassion.it – Voglio ringraziare la Haas, la Ferrari e la Ferrari Driver Academy per aver riposto la loro fiducia in me. Non posso ovviamente dimenticare di ringraziare i miei parenti, devo loro tutto. Per me è il coronamento di un un sogno, ho sempre creduto che ci sarei riuscito. Ringrazio anche tutti gli appassionati che mi hanno supportato nel corso della mia carriera. Darò tutto come sempre e non vedo l’ora di iniziare il mio viaggio in F1 insieme alla Haas”. Il 29 settembre scorso ha avuto l’opportunità di guidare l’Alfa Romeo C39 di Antonio Giovinazzi nella prima sessione di prove libere del Gran Premio dell’Eifel che viene però cancellata a causa della pioggia battente. Ora, finalmente, il suo ingresso ufficiale per il prossimo anno nel Circus della Formula 1.

Dal prossimo anno Mick Schumacher, figlio del sette volte campione del mondo Michael, correrà in Formula 1 con la Haas, scuderia statunitense che collabora con la Ferrari. Schumacher ha 21 anni e attualmente è in testa al campionato di Formula 2 con la scuderia italiana Prema Powerteam. Fa parte dell’accademia piloti della Ferrari dal 2019. Dal prossimo anno sostituirà Romain Grosjean e Kevin Magnussen alla Haas insieme al russo Nikita Mazepin, attualmente terzo in Formula 2.

“Sono senza parole, il pensiero di correre in F1 nella prossima stagione mi rende molto felice – ha detto Mick in un video pubblicato su Instagram, virgolettato di formulapassion.it – Voglio ringraziare la Haas, la Ferrari e la Ferrari Driver Academy per aver riposto la loro fiducia in me. Non posso ovviamente dimenticare di ringraziare i miei parenti, devo loro tutto. Per me è il coronamento di un un sogno, ho sempre creduto che ci sarei riuscito. Ringrazio anche tutti gli appassionati che mi hanno supportato nel corso della mia carriera. Darò tutto come sempre e non vedo l’ora di iniziare il mio viaggio in F1 insieme alla Haas”. Il 29 settembre scorso ha avuto l’opportunità di guidare l’Alfa Romeo C39 di Antonio Giovinazzi nella prima sessione di prove libere del Gran Premio dell’Eifel che viene però cancellata a causa della pioggia battente. Ora, finalmente, il suo ingresso ufficiale per il prossimo anno nel Circus della Formula 1.

 


Lascia un commento