Aggiornato : 20 Ago 2018 11:49

Halloween: ai cani e ai gatti non piace il “dolcetto o scherzetto”

30 Ott 2017 | Animali Cani Gatti News REanimali | Scritto da : Reporter

Halloween: ai cani e ai gatti non piace il “dolcetto o scherzetto”

Halloween può essere una festività divertente per gli esseri umani, ma ogni anno la “Peta” (People for the Etichal Treatment of Animals) riceve denunce di animali, specialmente di gatti neri, che vengono rapiti, feriti o uccisi da persone che li usano e li abusano per gioco, come decorazioni o addirittura per compiere sacrifici animali.
Ecco qualche piccolo consiglio utile fornito dall’associazione.
Innanzitutto, tenere sempre i gatti e i cani in casa prima e durante il periodo di Halloween – non lasciarli mai vagare. Una recinzione non può fermare un criminale crudele, quindi anche il cortile non sorvegliato è un luogo insicuro per un animale.
Molto importante anche mettere gli animali in una stanza chiusa durante la consueta visita dei bambini per il “dolcetto o scherzetto”. Infatti, i gatti possono rapidamente uscire dalla porta aperta, e i cani possono mordere i bambini sbagliandoli per degli intrusi pericolosi. Meglio quindi tenere gli animali lontani da tutto questo inabituale trambusto.
Non portare poi i cani in giro per il “dolcetto o scherzetto”. La maggior parte dei ragazzi sarà più interessata a raccogliere le caramelle che a prendersi cura dei loro cani, i quali possono essere facilmente spaventati dall’infinito flusso di bambini rumorosi, e scappare o addirittura mordere qualcuno.
Tenere i dolci fuori dalla portata degli animali. I cani li amano, ma la maggior parte dei dolciumi di Halloween sono velenosi per loro, specialmente il cioccolato. Puoi gratificare i tuoi animali con appositi croccantini.
“Nel periodo di Halloween, le probabilità che un compagno animale vada perso, ferito o ucciso sono più alte del solito – dice il direttore dei programmi internazionali della Peta, Mimi Bekhechi – La Peta avverte chi tiene animali a prendere semplici misure per assicurare che cani e gatti trascorrano un Halloween piacevole, non spaventoso o fatale.”
Le famiglie dovrebbero anche prendere precauzioni per impedire a cani e gatti di mettere il muso o le zampe vicino a candele accese, e anche evitare che si aggroviglino nelle decorazioni.

 

 


Lascia un commento