Ultimo aggiornamento : 20 Apr 2019, 8:01

Da “Piccole storie con le ali” 1.350 euro per la LIPU

1 Mar 2019, 11:55 | Animali Attualità News | Scritto da : Reporter

Da “Piccole storie con le ali” 1.350 euro per la LIPU

La consegna a Quattro Castella nelle mani del responsabile dell’Oasi Bianello

Davanti al sindaco di Quattro Castella Andrea Tagliavini e all’assessore alla cultura Danilo Morini, nei giorni scorsi una delegazione degli autori che, coordinati da Lina Zini, hanno dato alla luce il libro “Piccole storie con le ali”, ha donato nelle mani del responsabile dell’Oasi Lipu Bianello Luca Artoni, il ricavato della vendita (350 copie circa) pari a 1.350 euro.
“Questo progetto ha ancora più valore perché partito dal basso, da un’idea dei cittadini – dice il sindaco Andrea Tagliavini – Un riconoscimento al lavoro della Lipu e di Luca Artoni perché vent’anni fa, quando decidemmo di affidare alla Lipu l’oasi naturalistica, non c’era a Quattro Castella la sensibilità verso l’ambiente che si è formata in questo tempo. Difendere il paesaggio e il territorio è una battaglia contro i mulini a vento se non c’è tra i cittadini la partecipazione e la consapevolezza del valore che ha la natura. Questo libro ne è una splendida conferma: i castellesi amano la natura e il loro territorio”.
“Di questa bella esperienza – aggiunge Lina Zini – voglio evidenziare il clima di amicizia che si è creato tra di noi. Abbiamo sparso piccoli semini di sensibilizzazione verso il mondo degli uccelli e, più in generale verso il nostro territorio. Mi piace pensare che dopo aver sfogliato il libro, i lettori possano guardare la natura che li circonda con occhi diversi, più attenti anche ai dettagli immortalati nelle bellissime fotografie”.
“Utilizzeremo questa cifra per l’acquisto di attrezzatture tecnologiche al servizio delle attività didattiche – annuncia Luca Artoni – Ringrazio naturalmente Lina e questo meraviglioso gruppo di persone che ha deciso di affrontare un tema, quello dell’amore per gli uccelli, non facilissimo. Mi fa piacere che tra gli autori ci siano anche ragazzi che in passato hanno fatto volontariato all’Oasi. L’esperienza prosegue nelle scuole visto che leggiamo racconti tratti dal libro durante le nostre attività didattiche”.
“Piccole storie con le ali” è una raccolta di storie vere dedicata al rapporto tra esseri umani e uccelli. Parole e immagini a cura di Lina Zini, scrittrice di Montecavolo, che ha coinvolto nel progetto tanti cittadini dando voce a persone che hanno vissuto esperienze straordinarie e (ordinarie) a contatto con il fantastico e colorato mondo dei nostri amici alati: merli, rondini, pettirossi, cornacchie, verdoni, codirossi ed altri ancora.
Queste narrazioni, oltre a fornire interessanti informazioni sul comportamento dei volatili e sul loro ambiente vitale, coinvolgono emotivamente i lettori, trasmettendo i vari sentimenti espressi nelle diverse testimonianze.


Lascia un commento