Aggiornato : 26 Mag 2018 15:49

ZANZARA TIGRE: IL COMUNE DI REGGIO PROMETTE “TOLLERANZA ZERO”

11 Mag 2018 - Attualità

ZANZARA TIGRE: IL COMUNE DI REGGIO PROMETTE “TOLLERANZA ZERO”

ZANZARA TIGRE: IL COMUNE DI REGGIO PROMETTE “TOLLERANZA ZERO”

 

Anche per l’anno 2018 il Comune di Reggio Emilia partecipa al progetto regionale di sorveglianza e lotta alla Zanzara Tigre, assumendosi l’impegno di adottare tutti gli interventi necessari per ridurre la presenza e controllare l’infestazione di questo insetto.

L’Amministrazione comunale ha adottato un’ordinanza sanitaria, che resta in vigore da maggio fino al 31 ottobre, nella quale è fatto obbligo a tutti i cittadini di effettuare trattamenti larvicidi e di adottare pratiche preventive. I trasgressori dell’ordinanza sono passibili delle sanzioni amministrative previste.

Per favorire la diffusione nella comunità delle pratiche di prevenzione tramite la lotta larvicida, in accordo con Iren e le Farmacie comunali, sabato 19 maggio si svolgerà una giornata di sensibilizzazione all’uso dei prodotti larvicidi di tipo domestico, che presso le farmacie aderenti saranno venduti a un prezzo ribassato anche per tutto il periodo di vigenza dell’ordinanza. Durante il Zanzara Tigre Day, il Centro di raccolta Iren attivo è quello di Via dei Gonzaga, mentre saranno interessate dall’iniziativa le farmacie: “Centrale” (piazza Prampolini), Del Parco in via Pansa (24 ore), Pappagnocca in via Maiella (c.c. Reggio Sud) e Canalina in via Gandhi.

Il Comune di Reggio Emilia, contro la zanzara tigre effettua interventi programmati di prevenzione, controllo e disinfestazione nelle aree pubbliche a rischio.

L’ordinanza, oltre all’affissione all’albo pretorio del Comune e alla pubblicazione sul sito internet comunale, è pubblicata sul sito web regionale www.zanzaratigreonline.it che dà tutte le informazioni utili e necessarie sul fenomeno e sulle misure per contrastarlo. I trattamenti di disinfestazione sono da ripetere entro 5 giorni da ogni precipitazione atmosferica, così come eventuali ristagni in contenitori devono essere svuotati massimo entro 5 giorni.


Lascia un commento