Page 9 - Reporter settimanale 08 Giugno 2018
P. 9

RUBRICA SETTIMANALEwww.reporter.it - mail: annunci@reporter.it            Reggio Emilia7RE ANIMALINegli occhi del GATTOEcco come i nostri piccoli amici a quattro zampe vedono il mondoCURIOSITA’: A LONDRA C’E’UN HOTEL CHE SERVE COCKTAIL... DA CANI!Dalla “Poochie Colada”, a base di cavoli e broccoli mescolati con latte di cocco, al “Ginger Tails”, una bevanda realizzata con zenzero fresco e acqua tonica, passando per il “Bub- bly Bow Wow”, realiz- zato con un Prosecco speciale e succo di mirtilli: sono alcuni dei cocktail per cani servi-ti in un esclusivo hotel di Londra, specializ- zato in “happy hour” per animali domestici. Ogni bevanda del menu è rigorosamente priva di alcol, preparata da nutrizionisti canini e proposta all'interno di eleganti ciotole. A riportare questa curi- osa notizia è il TgCom che però non svela il nome dell’hotel.Come “vedono” e cosa “vedono” gli animali? A indicarlo è la classifica dell'acutezza visiva di oltre 600 specie stilata dai ricer- catori della Duke University, negli Stati Uniti, che sulla rivista “Trends in Ecology & Evolution” pubblicano alcu- ne immagini ritoccate con uno speciale software tarato sull'acuità visiva di diversi animali per mostrare il loro livello di dettaglio.Le foto rappresentano l'im- magine che viene catturata dai loro occhi e non ciò che gli animali vedono realmente: la percezione visiva, infatti, è il frutto di una successiva ecomplessa rielaborazione fat- ta dal cervello. I risultati dello studio suggeriscono che gli etologi potrebbero aver frain- teso alcuni segnali usati nella comunicazione tra animali. Un esempio è quello dei dise- gni delle ali di farfalla, solita- mente interpretati come armi di seduzione o come segnali per tenere alla larga i predato- ri: nel caso della farfalla “Va- nessa levana”, questi segni ri- sultano visibili a molti uccelli, mentre appaiono confusi e sfuocati alle altre farfalle.Le diverse acuità visive po- trebbero essere sfruttate da alcune specie animali perfino per lanciare messaggi crip-tati. E' il caso dei ragni che decorano le ragnatele con misteriosi “ricami” di seta bianca a forma di spirale o zig zag: alcuni esperti li con- siderano come un sistema di segnalazione della rete, per evitare che animali più gros- si possano sbatterci controrompendola, mentre altri li considerano strumenti per ip- notizzare le prede.Alla luce delle diverse acui- tà visive, emerge che queste decorazioni possono essere individuate da lontano dagli uccelli, mentre sono invisibili agli insetti potenziali prede.ADOTTATI E FELICILoro hanno finalmente trovato una nuova famiglia! Ecco alcune delle creature salvateS P L I T BRANDO e DIEGO TATA W I L L TAGÒ D I N O L U N ATIPPY DESSY CONSUELO MAFALDA CASPIO JACK VICKY


































































































   7   8   9   10   11