Page 6 - Reporter settimanale 08 Giugno 2018
P. 6

6 Reggio Emiliawww.reporter.it - mail: annunci@reporter.itEnnesimo trofeo in bacheca per il pugilato reggiano: la guerriera della Boxe Tricolore Olmedo e della Nazionale Clau- dia Salerno si è ‘laureata’ per il secondo anno consecutivo campionessa italiana universi- taria. L’anno scorso, sul ring di Catania, la 21enne studentessa in Scienze della Comunicazione aveva conquistato il prestigio- so titolo nella categoria 69kg, quest’anno si è affermata nella categoria inferiore dei 64kg a Termoli in Molise, sbaragliando tutta l’agguerrita concorrenza. In semifinale la Salerno ha scon- fitto Camilla Panatta del Lazio, già battuta nel 2017 in finale, seguendo alla lettera la tattica preparata insieme al maestro Michael Galli che come sempre la seguiva all’angolo. La reg- giana ha fin da subito aggredi- to l’avversaria, lavorando dalla corta distanza ed impedendole di sfruttare la propria mobilità di gambe. Netto il verdetto ai punti in favore della portacolori della Olmedo.Nella finalissima è andata in sce- na una dura battaglia con la forte toscana Irene Spagnoli. Il diva- rio non è stato netto come in se-RIEVOCAZIONE A PEDALI: A REGGIO TORNA LA FANTOZZIANA...COPPA COBRAM!OORROOSmifinale, ma la tattica aggressiva della Salerno ha comunque fun- zionato a dovere, permettendole di conquistare l’ambito trofeo di misura ai punti.“Questa vittoria - ha commenta- to Claudia - mi ha sicuramente ripagata di tutti i sacrifici fatti, ma si punta sempre più in alto e la preparazione continua. Sono sicura che questo successoservirà da stimolo anche a tutti i miei giovani e ambiziosi compa- gni di palestra”.Ora la campionessa italiana uni- versitaria vanta un record di 24 vittorie, 6 pareggi e 7 sconfitte su 37 incontri disputati, e si sta già allenando in vista del Torneo del Guanto d’Oro che si terrà dal 13 al 15 luglio a Rivisondoli in Abruzzo.la promozione del territorio reggia- no e delle sue eccellenze enogastro- nomiche. Il ritrovo è per domenica alle 9 al parco Cervi. Dopo una lauta colazione, intorno alle 10 il gruppo partirà “alla bersagliera” alla volta di Coviolo, per raggiungere Codemon- do e affrontare la temibile “Cima del diavolo” di San Bartolomeo. Dopo il pranzo al Circolo Biasola, i ciclisti ri- entreranno in città e sfileranno per le vie del centro. L’arrivo, con discorso finale, è previsto intorno alle 17 al parco Cervi.Per prendere parte alla Famigerata è caldamente consigliato un lookSCCOARIETEBen trovato al nostro appuntamento. A parte qualche piccolo acciacco o fastidio fisico le cose non vanno poi tanto male. Un’area di miglioramento è quella economica. Ti fidi troppo dell’intelligenza e della riconoscenza degli altri. Ricorda il pro- verbio: “Non c’è peggior sordo di quello che non vuole sentire”. Attento ai cerca corbelli e sii più furbo.TOROHai passato dei periodi veramente contrastanti. Da una parte il nutrimento abbondante del tuo spirito e della tua anima, sublimi momenti di amore cosmico grazie alla stagione ed alle giornate iperluminose. Ma dall’altra questa continua paura per il futuro chelimita le tue reali potenzialità. L’uomo deve avere paura solo della paura. E’ ciò che pensi, che lo attiria te.GEMELLILEONEReggio EmiliaOPPOSei nel tuo periodo aureo ma non te lo stai godendo come utto sei in questo periodo meno che in perfetto bilancia-facendo non solo frustri te stesso ma, ed è la cosa più importante, limiti la propagazione delle tue idee e della tua genialità. E’ come aver la forza di sollevare 100 Kg ma solle- varne solo 20. E’ un inutile spreco di energie. ... Contento tu!S CAPRICORNO arebbe tutto magnificamente meraviglioso, il periododell’anno, la concentrazione, il sentirti stracolmo di energia ... come se volesse tracimare dal tuo corpo, il mondo, tutto. Se non fosse per questa eterna insoddisfazione sentimentale,per i problemi di cuore che sei riuscito a crearti, ... per la solitudine affettiva.“Chi si accontenta ... gode”.I ACQUARIOn questo periodo staiabusando di te stesso, del tuo fisico edella buona sorte. E’ come se viaggiassi in macchina sempre a tutto gas magari senza freni, o camminare sul ciglio di un precipizio con gli occhi bendati. Se non ti domini da subito, corri il rischio che nel momento del bisogno ti possano manca- re quelle forze necessarie per fare il balzo vincente.L PESCI a buona volontà ce l’hai messa tutta, e anche l’astuzia, maquesto non è sufficiente per fare il salto di qualità che stavi cercando. Tutti puoi prendere in giro ma non te stesso. Per riu- scire nel tuo intento ti devi avvalere dell’aiuto di persone schiet- te e sincere e che vogliono il tuo bene disinteressatamente. Ma dopo, alla fine, ricordati di essergli per sempre riconoscente.dovresti per mille pensieri che ti passano per la testa. Pen- sieri che ti creano dubbi sulle tue capacità ed incertezze sul tuo operato. Tu sei tu con tutti i tuoi pregi ma anche con tutti i tuoi “difetti”, che creano di te una macchina da guerra strategica, geniale, creativa, invincibile. Molto probabili problemi d’amore.CANCRODevi provare a rompere le tue abitudini mentali che limitano la parte creativa del tuo cervello. Per molte persone ciò è impossibile perché schiave delle abitudini e/o delle tradizioni. Queste, non sono sempre infallibili o giuste per la nostra cre- scita, a volte sono solo armi in mano di chi gestisce la nostra vita e il nostro futuro.Non è impossibilecredimi.mento. Non si può pretendere di “avere la botte piena e la moglie ubriaca”; puoi avere o l’una o l’altra. Per ottenere i ri- sultati che ti sei prefissato non puoi continuare a comportarti seguendo due pensieri. Nella Bibbia c’è scritto: “Un servo non può servire due padroni”. O uno o l’altro.SCORPIONEStai facendo come quello che si è tagliato il proprio membro per fare un dispetto alla moglie. Devi essere più onesto con te stesso. La stima e il rispetto sono una cosa, il vivere per tutta la vita insieme ad una persona, è tutta un’altra cosa. Se non chiarisci prima con il tuo passato e la tua coscienza è meglio che riassetti le idee sinceramente e poi decidi per il futuro.O0ATTUALITÀ REGGIO & DINTORNISPORTCULTURA & SPETTACOLIPer Claudia Salerno sono pugni da KOEnnesimo trionfo per la “guerriera” della boxe reggiana088/fa le fusa, ma sotto sotto, io che ti conosco molto bene, Aso che dietro quest’aria sorgnona c’è il grande felino che sta aspettando il momento giusto per spiccare il balzo ed afferrare alla gola la sua preda e lasciarla senza possibilità di scampo.Presto avrai nella tua vita grandi cambiamenti e nuove chance.VERGINEStai da troppo tempo ad aspettare la Divina Provvidenza che scenda giù a prenderti per mano e ad accompagnarti per le vie del successo. Toglietelo dalla testa. Non arriverà nessuno. Se sarai bravo e molto volenteroso a rimboccarti le maniche ce la farai ad uscire da questa strana situazione. Mi raccomando, non aspettare la Dea bendata ... ha altro da fare.T BILANCIAè una opposizione alla tua natura di Dominante. Così V/0Ifan del ragionier Fantozzi si pre- parano a una pedalata “pazze- sca”. Domenica 10 giugno a Reg- gio Emilia arriva “La Famigerata”, corsa goliardica non competitiva ispirata alla Coppa Cobram di fantozziana memoria. Una gara ciclistica amatoriale “a velocità molto moderata e nel rispetto del codice della strada”, come spiegano i componenti dell’as- sociazione culturale Stravagatti, che ha voluto rendere omaggio a una delle scene più esilaranti della narrativa popolare firmata da Pa- olo Villaggio.Chi ha visto il film del 1980 “Fantozzi contro tutti” ricorderà senz’altro la rocambolesca gara aziendale organizzata dal visconte Cobram, perfido direttore della Megaditta e fanatico del ciclismo. La celebre corsa è ormai entrata a far parte dell’immaginario collet- tivo e alcuni appassionati hanno già provveduto a rievocarla in giro per l’Italia. Ora è il turno di Reg- gio Emilia con la Famigerata, un percorso di 25 km adatto a tutti che, oltre a celebrare il genio di Paolo Villaggio, ha come finalitàispirato ai personaggi dei film di Villaggio: largo quindi a maglie della salute, pantaloni alla zua- va, berretti ed elmetti, ma anche ad abiti sgargianti à la signorina Silvani e vestiti monacali come quelli di Mariangela Fantozzi. Gli outfit più apprezzati riceveranno un omaggio della Megaditta.La partecipazione alla Famige- rata costa 30 euro (20 euro per i ragazzi sotto i 14 anni), com- prensivi di pranzo e iscrizione all’associazione. Info e iscrizioni: lafamigerata2018@gmail.com - 347 4184461,Previsioni Astrologiche a cura di Bruno Coletta Se volete scrivermi o telefonarmi: bruno.coletta@hotmail.it - 349 4392369SAGITTARIO066//2volte ti fai vedere come se fossi diventato un gattino cheivi ed operi troppo per compiacere agli altri, ma questoCONSIGLIO DELLA SETTIMANA: - L'abitudine, che ci protegge dagli errori, che ci tranquillizza, che ci regola la vita, che ci fa vivere serenamente ... è la cosa peggiore della nostra Vita. Perché ci chiude il cervello, perché ci rende pigri, perché non ci fa usare l'immaginazione, perché ci segrega, perché ci chiude dentro un recinto, perché ... anche le aquile le fa diventare pecore.2001188


































































































   4   5   6   7   8