Ultimo aggiornamento : 12 Nov 2018, 15:40

Venerdì torna Agrinotte, “Food&Music Festival” a Puianello

13 Lug 2018, 18:00 | Spettacoli | Scritto da : RWS

Venerdì torna Agrinotte, “Food&Music Festival” a Puianello

Dalle 19 alle 24 strade e piazze del paese “invase” da stand ed eventi

Tutto pronto a Puianello per “Agrinotte 4.0”, il “food&music festival” diventato ormai un appuntamento fisso dell’estate castellese.

L’edizione 2018 della manifestazione promossa da Comune di Quattro Castella e Proloco “Puianello Insieme” e in programma venerdì 13 luglio, dalle ore 19 alle 24, nel cuore della frazione castellese.

Ben tredici le aree che in paese offriranno spettacoli e degustazioni.

Lungo via Marx ci saranno gli stand del Mercatino contadino con il meglio dei prodotti tipici agro-alimentari.

Nella stessa via, dalle 19.30, apriranno due ristoranti: quello tradizionale e quello a “centimetro zero” con piatti a base di prodotti delle aziende agricole castellesi. Ad allietare la cena la musica della “4 Castels Jazz Band”.

Sempre in via Marx, dalle 20, apertura dello Spazio Dj con performance di deejay Lorenz ed esibizione di body painting con Susi.

In via Taddei ci sarà lo “Slow cooked Garibaldi” con assaggi di prodotti culinari di qualità cotti a bassa temperatura. Per smaltire, basterà fare due passi e raggiungere l’area “In forma” che propone fitness time con esibizioni e intrattenimenti a cura di Body Evolution.

Musica e street food protagonisti in piazza Gramsci dove sarà posizionata l’Area Country. Dalle 22 musica dal vivo con il concerto acustico della Latteblù Band.

Lungo via Menozzi, il gruppo storico dei Villici metterà in scena alcuni momenti di vita di un tempo nello spazio “Come eravamo”. Per i più piccoli l’imperdibile occasione di farsi fare un Asino-Selfie grazie agli asinelli di “Asineria Aria Aperta”. Sempre in via Menozzi troverà spazio l’Area Caribe con aperitivi, cocktail e ritmi sudamericani. Dalle 22 fino a mezzanotte, spettacolo e suggestioni assicurate con le “Fantasie di Fuoco” con trampolieri e mangiafuoco della compagnia “Ignes Fatui”.

“Grazie alla preziosa collaborazione dei volontari della Proloco “Puianello insieme” e dei

commercianti di Puianello – spiega l’assessore comunale all’agricoltura Ivens Chiesi –  anche quest’anno proseguiamo lungo la strada del rinnovamento di una manifestazione entrata ormai nel cuore dei cittadini e dei visitatori provenienti da tutta la provincia.

L’idea della serata unica, sperimentata con successi già nel 2017, consente di veicolare al meglio tutte le risorse per offrire una serata davvero speciale. Molto importante anche l’appendice di domenica 15 con una serata di luci e suoni dedicata al tema Slot Free. Una scelta simbolica, visto che a Puianello nel 2012 fu organizzata la prima manifestazione anti-slot di tutta la regione. Sempre Puianello, inoltre, ospita la prima comunità di recupero dalle ludopatie nella struttura curata dalla comunità Papa Giovanni XXIII”.

 


Lascia un commento