Ultimo aggiornamento : 25 Lug 2022, 10:24

Un week end A TUTTO RUGBY!

23 Mar 2018, 12:55 | Spettacoli Sport | Scritto da : Alice Ravazzini

Un week end A TUTTO RUGBY!

Campionato, torneo giovanile e tanti altri eventi al Mirabello e alla Canalina

 

Reggio Emilia si prepara a vivere un fine settimana di rugby a tutto tondo: dalla prima squadra, la Conad Reggio, impegnata nel difficile “derby del Po” con il Viadana, ai bimbi del minirugby pronti a giocarsi il torneo nazionale “Conad Città del Tricolore”. A completare il quadro, due importanti match del settore giovanile rossonero: under 18 e under 16 affronteranno i cugini del Modena.

Si comincia sabato 24 marzo allo stadio Mirabello. Alle ore 15 scenderanno in campo i “grandi”. Per quell’ora è infatti previsto il kick off di Conad Reggio-Viadana, importante derby del campionato di Eccellenza che disputa la sedicesima giornata di calendario. A seguire toccherà ai giovani Diavoli under 18 giocare il loro personale derby, questa volta contro il Modena per il campionato nazionale Elite di categoria.

Domenica 25 marzo la nostra città sarà invasa da un pacifico “esercito” di piccoli rugbisti (si stima circa 500) provenienti da tutta Italia per disputare l’ottavo Torneo Conad Città del Tricolore organizzato dal Rugby Reggio con il patrocinio di Comune, Provincia, Fondazione dello Sport, Coni, Federazione Italiana Rugby e Comitato Rugby Emilia Romagna.

Quattro le categorie in gara per un totale di 35 squadre: under 6, under 8, under 10 e under 12.

Le partite di qualificazioni alle fasi finali si svolgeranno al mattino sui campi di via Assalini e su quelli della Reggio Calcio in via Canalina, mentre le finali si disputeranno nel primo pomeriggio sui campi del Rugby Reggio.

Non mancherà l’appuntamento con il Pranzo “Terzo tempo” Conad che vedrà sedersi a tavola i bambini e gli allenatori di tutte le squadre partecipanti per gustare i piatti preparati dall’Associazione Alpini di Viano che allestirà alla Canalina una tensostruttura per la cucina e il servizio dei pasti in collaborazione con la Protezione civile e il Comune vianese.

Anche quest’anno inoltre ci sarà il Trofeo “Alberto Cigarini”. Non solo verranno premiate le prime quattro squadre classificate di ogni categoria, ma verrà data anche una coppa particolare a quella società che ottiene i migliori piazzamenti in tutte le categorie, in ricordo del mediano di mischia rossonero venuto a mancare cinque anni fa.

 

 

 


Lascia un commento