Ultimo aggiornamento : 7 Dic 2018, 9:57

Rocca dei Boiardo: i giardini ritrovati

11 Nov 2017, 13:00 | Attualità News | Scritto da : Reporter

Rocca dei Boiardo: i giardini ritrovati

Il recupero dei giardini della Rocca, ultimato in primavera, consegna ai cittadini scandianersi uno spazio che non era mai stato aperto al pubblico: in passato perché il complesso boiardesco era una struttura militare, ma anche in tempi recenti, dopo il passaggio in concessione al Comune, perché l’area era completamente impraticabile, piena di detriti e vegetazione spontanea. Un’area abbandonata e semicoperta da molti metri cubi di terra, nel lato sudovest della Rocca, che dopo qualche anno di lavori presenta un affascinante alternarsi di antiche mura e nuovi spazi erbosi, pendii e un terrazzamento sul fossato: nei ritrovati giardini saranno organizzate iniziative culturali, enogastronomiche e di spettacolo, vi sarà

possibile celebrare matrimoni. La sistemazione dei giardini è stata realizzata grazie a importanti risorse statali: altri finanziamenti sono attesi, sempre dal Governo, in particolare sui progetti legati alle città dell’ex-ducato estense.

 


Lascia un commento