Ultimo aggiornamento : 16 Nov 2021, 9:40

Pugili reggiani sugli scudi

21 Ott 2016, 15:50 | Attualità News Sport | Scritto da : Reporter

Pugili reggiani sugli scudi

Alexis Boussim vince ai punti dopo essere stato “contato”

Altra trasferta vincente per i pugili reggiani della Boxe Tricolore Olmedo, che nei giorni scorsi hanno dato spettacolo sul ring di Limidi di Soliera, avvicinandosi nel migliore dei modi al grande appuntamento casalingo del 29 ottobre al Palahockey.
Nel modenese erano impegnati sei allievi dei maestri Michael Galli e Massimo Bertozzi. Nei junior 64 kg è andato in scena un derby reggiano combattuto ed interessante: Manuel Serradimigni della Olmedo ha sconfitto ai punti il debuttante Hassan Kobba della Boxe Guastalla Paolo Motta. Serradimigni è stato abile ad entrare nella guardia del più alto avversario, causandogli un conteggio e un richiamo ufficiale. Kobba nel suo primo incontro ha mostrato qualità interessanti. Nei junior 60 kg capolavoro di Alexis Boussim contro il modenese Votic, sconfitto ai punti dopo essere stato contato. Il reggiano con una condotta di gara perfetta ha dimostrato notevoli miglioramenti. Marisa Ferrara (51 kg) ha fatto valere la propria combattività e la propria esperienza contro la Soprano di Cavezzo, battuta ai punti, mentre nei senior 75kg un febbricitante Emiliano Martinelli ha dovuto cedere di misura ai punti contro il ravennate Leonzio. Nei senior 69 kg non è andata giù all’angolo reggiano la sconfitta ai punti subita da Lorenzo Gambarelli contro il modenese Nasole, sovrastato nell’ultimo round; infine nei junior 60 kg Luca Arduini ha ottenuto la settima vittoria su altrettanti match prevalendo su Rizzati di Molinella al termine di un’intensa battaglia. Il pubblico reggiano potrà vedere all’opera gli atleti della palestra di Cavazzoli la sera di sabato 29 ottobre sul ring del Palahockey, nella manifestazione mista organizzata in collaborazione con Sergio Cavallari. Nel clou professionistico l’imbattuto catanese Vincenzo Spampinato (90 kg) del Team Cavallari-Ventura affronterà sulla distanza dei sei round l’esperto polacco Jakub Wojcik.

 


Lascia un commento