Ultimo aggiornamento : 19 Set 2022, 12:15

Palasport, PROMESSA mantenuta!

21 Mag 2017, 13:00 | Attualità News Sport | Scritto da : Reporter

Palasport, PROMESSA mantenuta!

A differenza di Delrio (“Poseremo la prima pietra”) Vecchi tiene fede alla parola data

“In meno di un anno, dato che i lavori iniziarono nel luglio 2016, possiamo consegnare il nostro PalaBigi alla città, pronto ad accogliere i playoff di basket con la nuova capienza realizzata, cioè portata a 4.530 posti, una struttura dotata di migliori servizi, superamento delle barriere architettoniche, miglior comfort e maggiore sicurezza. Il tutto con giudizio favorevole della Commissione di vigilanza, giunto in queste ore. Avevamo preso l’impegno, lo abbiamo mantenuto ”. E’ la soddisfazione del sindaco Luca Vecchi, che nei giorni scorsi ha presentato anche l’intervento di riqualificazione per via Guasco, i cui lavori dovrebbero iniziare entro l’anno. “Con realismo – ha aggiunto il sindaco Vecchi – nel 2015 affrontammo il tema dell’impianto, che ha oltre 50 anni. Constatato che non vi erano altre strade percorribili sul piano finanziario, abbiamo deciso di riqualificare e ampliare l’esistente, con un investimento totalmente pubblico: 2,2 milioni di euro, di cui 467.000 euro quale contributo regionale. Per ulteriori lavori, se necessario anche per aumentare ulteriormente i posti sino a quota 5.000, un altro milione di euro è previsto nel 2018. Intanto, abbiamo aumentato la capienza di oltre 1.000 posti, la quasi totalità nelle nuove tribune, e abbiamo un impianto più sicuro, più confortevole e a disposizione degli atleti con abilità diverse. Il tutto a vantaggio delle società professionistiche, dilettantistiche e amatoriali che qui si allenano, ma anche delle scuole che svolgono in quella sede le proprie ore di educazione fisica.

“Con ulteriori 450.000 – ha concluso il sindaco – il Comune ha finanziato la riqualificazione della strada su cui si affaccia il PalaBigi, via Guasco, conferendole qualità urbana e inserendola nel conteso del centro storico, armonizzata alla prossima riqualificazione di piazza Gioberti. Siamo dunque in una dimensione che va oltre il pur importantissimo Palasport: la riqualificazione si estende agli spazi in cui l’impianto e il vicino Ostello della Ghiara sono inseriti”.

 


Lascia un commento