Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

REPORTER | Il giornale di Reggio Emilia , lun 18/12/2017

Scroll to top

Top

No Comments

Oscar del Basket: trionfa Luca Vitali

Oscar del Basket: trionfa Luca Vitali
Reporter
  • On dom 26/11/2017
  • https://www.reporter.it

Al play di Brescia e della nazionale il “Reverberi” come miglior giocatore italiano
Il 19 febbraio 2018 a Quattro Castella la cerimonia di consegna dei premi

E’ Luca Vitali play 31enne della Leonessa Brescia e della nazionale italiana di basket il grande trionfatore del Premio Reverberi “Oscar del Basket” nella categoria “miglior giocatore italiano” della stagione 2016/2017.

A decretare il successo del giocatore originario di Bologna è stata la Commissione di giuria convocata nei giorni scorsi in Municipio a Quattro Castella, sede del Premo fin dalla sua prima edizione nel 1985. A fare gli onori di casa il sindaco Andrea Tagliavini e l’assessore allo sport Danilo Morini. Presenti i rappresentanti delle istituzioni sportive e dei media specializzati locali e nazionali, oltre all’ideatore e patron del Premio, l’ex arbitro internazionale Gian Matteo Sidoli.

Il Premio Reverberi come “miglior giocatrice italiana” della passata stagione è stato assegnato a Chiara Consolini, guardia 29enne della Virtus Ragusa e della nazionale femminile di basket.

Al coach di Venezia Walter De Raffaele è stato assegnato (con il voto unanime dei giurati) il premio come “miglior allenatore” della passata stagione coronata con la conquista dello scudetto. La memorabile stagione veneziana è sancita anche con l’assegnazione al presidente Federico Casarin del “premio alla carriera”.

Il premio come miglior arbitro italiano è stato assegnato a Massimiliano Filippini, mentre quello di miglior giornalista è andato alla voce di Raisport Edi Dembinski. Il general manager dell’Aquila Basket Trento Salvatore Trainotti è stato nominato “Personaggio dell’anno”.

Tra i premi speciali menzione per Massimo Antonelli, (Premio “Basket&Solidarietà” per il progetto “Tam Tam Basket”), per la presidentessa di Brescia Graziella Bragaglio (Premio contributo al basket) e per l’azienda Grissin Bon, main sponsor della Pallacanestro Reggiana (Premio speciale). Novità di quest’anno, il premio al miglior giovane della A2 di basket assegnato a Davide De Negri (Casale Monferrato). Il premio speciale Fip è stato assegnato a Pietro Basciano (presidente LNP), mentre il “Piccinini” è andato alla Go Basket-Giullari del Castello.

Alla cerimonia di consegna dei premi, in programma lunedì 19 febbraio 2018 a Quattro Castella, sarà presente il “gotha” della pallacanestro italiana e internazionale. Tra gli invitati l’attuale presidente della Fiba, l’argentino Horacio Muratore. Anche Kobe Bryant è stato invitato a partecipare in virtù dei suoi trascorsi cestistici in terra reggiana, e in particolare a Quattro Castella dove l’ex campione dei Lakers ha trascorso alcuni anni della sua adolescenza.

 

Submit a Comment