Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

REPORTER | Il giornale di Reggio Emilia , lun 18/12/2017

Scroll to top

Top

No Comments

NOTTE DI LUCE, Reggio città senza barriere

NOTTE DI LUCE, Reggio città senza barriere
Alberto C.

Sabato 2 dicembre piazze e strade del centro illuminate con candele e lanterne

Anche quest’anno, in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità – istituita dall’Onu nel 1981, in occasione dell’Anno internazionale delle persone – Reggio Emilia cambia aspetto con Notte di Luce. Sabato 2 dicembre, per il quarto anno consecutivo, piazza Prampolini e le piazze e vie limitrofe saranno illuminate solo da candele e lanterne, accese in contemporanea. E il cuore della città svela così un lato più intimo e inaspettato per raccontare simbolicamente la disabilità e la differenza come risorse culturali ed etiche e renderle “visibili”. Per celebrare con la città e in città questo importante evento ci saranno negozi aperti, aperitivi a lume di candela, concerti e iniziative. “Il successo di Notte di luce – spiega il sindaco Luca Vecchi – è frutto del protagonismo civico di una città, dei suoi cittadini, delle sue associazioni e delle diverse realtà istituzionali che contribuiscono a realizzarla. A questo patrimonio, si aggiunge quest’anno l’apporto dei bambini, coinvolti sul tema fondamentale che interessa tutta la società e sul quale è fondamentale lavorare con costanza per innalzare il livello di coscienza delle persone’”. La serata del 2 dicembre si aprirà alle ore 17.30 quando da piazza Fontanesi prenderà il via il corteo per piccole lanterne, dedicato ai bambini e alle loro famiglie, che arriverà in piazza Prampolini guidato dalla Banda di quartiere. Qui avrà inizio la serata vera e propria, alle ore 18, con il saluto del sindaco Luca Vecchi e il concerto del gruppo Rulli Frulli. Alle ore 19.45 in via Ariosto è in programma la performance Ariosto urban sound, promossa in collaborazione con il Comitato porta Castello, Ati Commercianti porta Castello e Scuola primaria Sant’Agostino, mentre alle 20.30 in piazza Fontanesi è in programma il concerto dei Chamaleon Mime.

Submit a Comment