Ultimo aggiornamento : 19 Gen 2023, 15:26

MUSICA: STING E SIGUR ROS, ECCO I PRIMI “BIG” DELL’ESTATE MANTOVANA

18 Gen 2023, 15:21 | News | Scritto da : Reporter

MUSICA: STING E SIGUR ROS, ECCO I PRIMI “BIG” DELL’ESTATE MANTOVANA

Per fortuna non esiste solo il Campovolo. Per tutti i reggiani appassionati di buona musica bastano pochi chilometri per raggiungere città che danno la possibilità di vivere e gustare concerti di qualità.

Se in via dell’Aeronautica la proposta strizza l’occhio al pop patinato e commerciale (Harry Styles e Machine Gun Kelly), altrove si fanno scelte ben diverse.

Ferrara, per esempio, con un’estate che vedrà sul palco Bruce Springsteen, Sam Fender e Lumineers, ma anche Mantova che di recente ha annunciato i primi due nomi della sua Estate live. E che nomi, visto che in poco più di 48 ore nella suggestiva piazza Sordello si esibiranno Sting e i Sigur Ros.

Il cantautore e polistrumentista britannico è pronto a fare ritorno nel Bel Paese, per elettrizzare il proprio pubblico con tre meravigliosi concerti nel mese di luglio, il primo dei quali proprio a Mantova l’11 luglio. “My Songs” è uno spettacolo dinamico e divertente che si concentra sulle canzoni più amate scritte dall’artista durante la sua prolifica carriera come solista e frontman dei Police. Un viaggio musicale che comprende successi come “Fields of Gold”, “Shape of my Heart”, “Roxanne” e “Demolition Man”, il concerto è stato descritto come “una rara delizia” dal “Telegraph”.  

Sullo stesso palco due sere dopo (13 luglio) si esibiranno gli islandesi Sigur Ros. A distanza di anni dall’uscita del loro primo album in studio, Jónsi Birgisson e Georg Holm, si sono riuniti, sia in studio che per il tour, all’ex componente Kjartan Sveinsson con cui fondarono il gruppo nel 1994. La scelta di chiamarsi Sigur Rós viene dettata dal fatto che nacque la nipote di Birgisson chiamata Sigurrós, un nome molto comune in Islanda che significa “Rosa Della Vittoria”.


Lascia un commento