Ultimo aggiornamento : 19 Set 2022, 12:15

MEDIOPADANA, si muove il Governo

15 Apr 2022, 10:38 | News | Scritto da : Reporter

MEDIOPADANA, si muove il Governo

Grazie al Ministero nuovi interventi in arrivo per la stazione Alta velocità

 

Arriva da Roma un bell’aiuto per implementare la stazione Mediopadana Alta velocità di Reggio Emilia. E’ lo stesso ministro alle Infrastrutture Enrico Giovannini a firmare una serie di interventi per la realizzazione delle opere di completamento del sistema di accessibilità dei viaggiatori sul fronte Est della stazione, con un’offerta aggiuntiva di sistemi di risalita – ascensori e scale mobili – ed una nuova hall di ingresso con un investimento complessivo, a carico di Rfi, di 3 milioni di euro.

Previsti anche collegamenti con il centro storico e la stazione vecchia, nonché il potenziamento del sistema di sosta e la realizzazione del nuovo sottopasso alla linea ferroviaria Reggio-Guastalla,  

Il primo intervento riguarderà la costruzione di un nuovo atrio di ingresso, l’integrazione dell’area biglietteria, nuovi servizi igienici, locali protetti da destinare a parcheggio custodito e coperto per le biciclette e nuove scale mobili e ascensori. La progettazione definitiva ed esecutiva è già stata completata, mentre le opere, di importo complessivo di 3 milioni di euro, inizieranno in giugno e avranno una durata di 9 mesi.

Il secondo step sarà lo sviluppo della progettazione definitiva ed esecutiva entro la fine del 2022 e la realizzazione, nel 2023, delle opere di completamento degli ambienti della Stazione presenti nel sotto-viadotto con un investimento complessivo, da parte del Governo, pari a 8 milioni di euro.

Il piano terreno della Stazione, corrispondente al sotto-viadotto, la cui superficie è pari a 10.800 metri quadrati, è infatti attualmente solo in minima parte occupato da servizi, per una superficie di 1.800 metri quadrati. Fra i servizi alla clientela si prevede la realizzazione di bar, ristoranti, farmacia, rent a car (noleggio auto), luoghi di incontro.  


Lascia un commento