Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

REPORTER | Il giornale di Reggio Emilia , dom 22/10/2017

Scroll to top

Top

L’estate di SOLI DEO GLORIA

Reporter
  • On ven 28/07/2017
  • https://www.reporter.it

Musica sacra tra chiese e corti reggiane

Non si ferma in estate ‘Soli Deo Gloria. Organi, suoni e voci della città’. La rassegna di musica sacra diretta da Renato Negri propone infatti dieci appuntamenti in città e provincia. Il 29 luglio nella galleria dei Marmi del Palazzo dei Musei un coro di ben 40 elementi proveniente dagli Stati Uniti, lo Umass Chamber Choir, diretto da Tony Thornton, assieme all’ensemble Palma Choralis (Marcello Mazzetti liuto e voce e Livio Ticli voce e clavicembalo), impegnato in un programma di musiche di Monteverdi, Canale, Colombano, Marenzio, Vecchi si presente come uno degli eventi dell’estate. I concerti riprendono poi ad agosto: il 13 nella chiesa di Giandeto (Casina) con Margarita Swarczewskaja (mezzosoprano) ed Enrico Presti (organo) che eseguono musiche di Frescobaldi, Händel, Cherubini, Pärt; il 27 nella chiesa dei Santi Sigismondo e Genesio a Sabbione dove Davide Gaspari (violino) e Marco Marcolini (organo) interpretano brani di Pachelbel, Frescobaldi, Bach, Händel. Nell’ambito della XXXVIII Sagra della Giareda, gli appuntamenti del 3 e 10 settembre Concerto per campane e Fivessence Brass Quintet, sono previsti in Piazza San Prospero, con le visite guidate all’interno della torre, alla cella campanaria e alle campane. Nel mese di settembre, sono in programma altri interessanti concerti di musica sacra, tra cui San Francesco da Paola che cammina sulle acque il 10 settembre con Angela Fava al pianoforte e Matteo Golizio all’organo che accompagnano le meditazioni di Padre Domenico Crupi O.M. sulle musiche di Liszt, Scarlatti e Bach. L’appuntamento successivo, il 16 settembre nella sala conferenze del Museo Diocesano, vede all’opera tre artisti: Monica Piccinini (soprano), Patxi Montero (viola da gamba) e Mara Galassi (arpa barocca) in un programma che include musiche di Marazzoli, Michi dalla Viola, Bassani, Bonizzi, Notari e arie a voce sola del seicento romano di Michi e Marazzoli. Il 17 settembre James Hammann (organo) e Cheryl Growden Piana (clarinetto) si esibiscono sulle musiche di Walther, Molter, Bach, Mendelssohn, Eddy, Brown e Taylor nella Chiesa di San Francesco da Paola, dove il 24 settembre va in scena il concerto con Andrea Macinanti all’organo, impegnato nell’esecuzione di brani di Giarda, e la voce narrante di Gabriele Duma. Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito.