Ultimo aggiornamento : 14 Lug 2021, 9:00

LA POLEMICA: ALTRI 15 PARCHEGGI ELIMINATI IN CENTRO STORICO

27 Mar 2021, 20:20 | Attualità News | Scritto da : Reporter

LA POLEMICA: ALTRI 15 PARCHEGGI ELIMINATI IN CENTRO STORICO

Centro Storico sempre più inaccessibile. Con la presentazione dei lavori che riguarderanno l’intervento su Porta Castello e via Ariosto si è appreso che verranno eliminati ben quindici posti auto che si vanno ad aggiungere alle centinaia di posti auto eliminati nel corso di questi ultimi anni nel centro storico. 
A denunciarlo è il consigliere comunale Claudio Bassi da sempre attento alle problematiche del centro cittadino.
“Il progetto presentato affiora del tutto anacronistico e del tutto in contrasto con le politiche della mobilità acclamate da questa giunta – attacca Bassi – L’aiuola centrale di via Ariosto viene totalmente eliminata con una decisa cementificazione dello spazio a verde occupato dalla medesima e viene eliminata la pista ciclabile di via Ariosto.
Vengono allargati a dismisura sia il marciapiede di via Ariosto, sia il marciapiede di viale Umberto primo, obbligando i ciclisti, privi di una pista  ciclabile, a percorrere la corsia utilizzata dalle auto, dagli autobus con evidente pericolo per i ciclisti medesimi: alla faccia delle ciclabili!
Ma non è tutto. In alternativa i ciclisti potranno percorrere gli ampi marciapiedi mettendo però a rischio la sicurezza dei pedoni.
Con questo intervento la giunta reitera i gravi errori commessi nei lavori di via Emilia San Pietro laddove è stato costruito un manufatto di ampia larghezza variabile senza averne mai dato una qualificazione al medesimo.


Lascia un commento