Ultimo aggiornamento : 7 Lug 2020, 15:30

In giuria alla finale di MISTER ITALIA e MISS GRAND PRIX

18 Giu 2020, 15:25 | News Spettacoli | Scritto da : Reporter

In giuria alla finale di MISTER ITALIA e MISS GRAND PRIX

Il medico chirurgo ed estetico, la dottoressa reggiana Elena Koltsova a Pescara il 1 agosto

Si riparte. Anche il mondo della bellezza si appresta ad uscire dal “lockdown” e a rimettersi in moto dopo gli ultimi complicati mesi contrassegnati dalla pandemia.
I primi a scendere in passerella saranno i finalisti e le finaliste dei concorsi di Mister Italia e Miss Grand Prix, la cui finale nazionale è confermata per sabato 1 agosto nello spettacolare scenario dello Stadio del Mare a Pescara. Entrambi organizzati dalla Claudio Marastoni Communication i due concorsi si sono affermati e consolidati negli anni tra i più importanti nel panorama italiano, “trampolino di lancio” per grandi nomi del mondo dello spettacolo come Luca Onestini, Tessa Gelisio, Raffaella Fico, Paolo Crivellin, Andrew Dal Corso e Carlotta Maggiorana.

A dare lustro alla manifestazione l’alto livello di selezione (oltre 400 i partecipanti da tutte le regioni d’Italia) e giurie di qualità con esponenti di primo piano del mondo della bellezza, del cinema, della tv e del giornalismo.

Tra questi, novità dell’edizione 2020, ci sarà la presenza in giuria a Pescara di Elena Koltsova, medico chirurgo ed estetico già noto al mondo delle passerelle.

“Ho già partecipato come giurata a diverse selezioni regionali – confida la dottoressa – Ma è la prima volta che sono invitata all’atto finale e quindi non vedo l’ora di essere parte di questo grande evento”. Ormai reggiana d’adozione, la dottoressa Koltsova, dopo la laurea in medicina e la specializzazione in neurologia pediatrica, si è avvicinata al mondo della chirurgia estetica. “Lavoravo al Maggiore di Parma nell’equipe di chirurgia plastica diretta dal professor Edoardo Caleffi. Un’esperienza che mi ha affascinato e da cui è nata la mia attuale professione. La medicina estetica è una branca medica, quindi va trattata con assoluto rispetto e vista come un aiuto concreto ed efficace a migliorare la qualità della vita delle persone, nel caso specifico passando per la risoluzione di un disagio psico-fisico. Per come la interpreto io, è una forma d’arte. I trattamenti e i prodotti però devono essere garantiti, seri, naturali, interamente riassorbibili. Io lavoro così perché credo nella serietà di questa professione. Vengono da me clienti di tutte le età. I trattamenti più richiesti sono quelli al naso e alle labbra, in particolare ‘rino-filler’ per la correzione di piccole imperfezioni al naso e ‘labbra-filler’. Anche tante ragazze giovani sono mie clienti con l’ambizione di valorizzare la loro

bellezza rimanendo sé stesse. Tra le richieste più attuali c’è quella di emulare le immagini social spesso postate su Instagram utilizzando particolari filtri. Si può fare utilizzando prodotti naturali a base di acido ialuronico”.


Lascia un commento