Ultimo aggiornamento : 14 Lug 2021, 9:00

Il ritorno di Confapindustria a Reggio Emilia

27 Ott 2014, 15:37 | Attualità | Scritto da : webrep

Il ritorno di Confapindustria a Reggio Emilia

Sarà il presidente nazionale di CONFAPI, Maurizio Casasco a tenere a battesimo giovedì 30 ottobre alle ore 17 la nuova sede provinciale di CONFAPINDUSTRIA che torna così a Reggio Emilia dopo alcuni anni di assenza. Originario di Pavia, bresciano d’adozione, Casasco è laureato in medicina e specializzato in Medicina dello sport. Al timone di un’azienda bresciana operante nel settore della diagnostica strumentale, ricopre anche la carica di presidente della Federazione Medico Sportiva Italiana. Insieme a Casasco, saranno presenti i vertici regionali dell’associazione di categoria che da oltre 60 anni tutela in tutta Italia la rappresentanza della piccola e media industria privata con oltre 150.000 associati.

“Mai come ora – dicono da CONFAPINDUSTRIA – le nostre imprese vivono un senso di abbandono e solitudine che intendiamo rompere restituendo identità, supporto al cambiamento, tutela degli interessi: una sfida da vincere con il contributo di tutti i nostri associati”.

Nella nuova sede di via Disraeli, 2 (zona Pieve Modolena) CONFAPINDUSTRIA avrà quindi una nuova delegazione provinciale pronta a mettersi in moto al fianco degli imprenditori per supportare le scelte che i mutati orizzonti economici impongono alle PMI.

Maurizio Casasco

Maurizio Casasco

Con l’evento di giovedì 30 ottobre, cui parteciperanno anche le autorità cittadine, CONFAPINDUSTRIA si presenta alla città per ribadire forte e chiaro l’intenzione di essere presenti e vicino agli imprenditori reggiani.