Ultimo aggiornamento : 22 Ott 2021, 15:59

Festareggio: non solo Ligabue

10 Lug 2015, 11:01 | Attualità News Spettacoli | Scritto da : webrep

Festareggio: non solo Ligabue

Presentata la kermesse del Campovolo: sul palco anche Prodigy e Carmen Consoli.

Ormai è ufficiale: anche quest’anno Festareggio sarà al Campovolo. Dal 20 agosto al 13 settembre torna il più importante e atteso evento a Reggio Emilia, in una nuova edizione con 22 serate tutte da scoprire. Molte le novità in arrivo a partire dal programma degli spettacoli, realizzato in collaborazione con Arci Reggio Emilia, che vede il ritorno della grande musica internazionale e fa della Festa provinciale del Partito Democratico una delle kermesse più importanti dell’estate italiana. Su tutti l’esplosivo live dei Prodigy – unica data italiana – protagonisti il 25 agosto insieme al rapper Salmo di una lunga notte dell’elettronica che richiamerà al Campovolo migliaia di persone da tutta Italia. Sul grande palco, altri live ed eventi collaterali con artisti e ospiti speciali. A disposizione del pubblico anche un’area campeggio per chi vorrà vivere fino in fondo la notte più lunga dell’estate. Quella del 2015 sarà la Festa dei festival, con quattro proposte che faranno felici i cultori della musica di qualità. Si parte il 21 agosto con Illicit Sounds of Maffia, che tra gli altri vedrà sul palco dell’Arena spettacoli il live di 2 Many Djs, progetto dance dei carismatici fratelli Stephen e David Dewaele, fenomeno di culto nell’ambiente dei dj e dei clubber. Un omaggio ai gloriosi anni del Maffia a 20 anni dall’apertura del circolo reggiano, punto di riferimento in Italia per la musica elettronica dance d’avanguardia. Il 23 agosto torna Meeting People Is Easy, uno dei festival più apprezzati in ambito indie-rock/alternative, giunto alla settima edizione. Nella line up di livello internazionale spicca il nome dei Gang of Four, una delle band più imitate degli ultimi due decenni, pionieri del punk-funk e alfieri della cosiddetta “onda rossa” britannica. Dal 28 al 30 agosto Festareggio si muove a ritmo reggae con il Summerjam Festival. Tre gli headliner della tre giorni: Alpha Blondy, leone del reggae africano, la crew salentina Boom Da Bash e Protoje, tra i migliori artisti della scena contemporanea mondiale. Non mancheranno le soddisfazioni anche per i cultori dell’hip hop: dal 4 al 6 settembre arriva il Boom Box Festival, dedicato alle sonorità rap e alla street culture. Main artist sarà Dj Premier, icona rap e più importante produttore americano, creatore tra gli altri di fenomeni come Jay-Z e Gang Starr. Non solo nomi internazionali ma anche artisti italiani di grande richiamo. Carmen Consoli il 12 settembre sarà al Campovolo con il nuovo tour disegnato dalla stessa “cantantessa” per le arene estive, che evoca le atmosfere dei grandi eventi dal vivo degli anni Settanta. Il 23 agosto il pop-folk anarchico dei genovesi Têtes de Bois si esprimerà al meglio su un originale palco a pedali all’interno di una giornata dedicata al ciclismo alla mobilità sostenibile. E ancora: l’irresistibile richiamo popolare della serata Festival80 dell’11 settembre, che vedrà l’ironia di Luca e Paolo alle prese con idoli eighties come Den Harrow e Alberto Camerini. Musica, ma anche spettacoli e tante serate di comicità caratterizzeranno l’edizione 2015 di Festareggio. Protagonista, tra gli altri, l’esilarante Paolo Cevoli. L’8 settembrel’attore romagnolo noto al grande pubblico per le sue apparizioni televisive a Zelig porta in scena alcuni tra i suoi personaggi più celebri come l’assessore Palmiro Cangini e Yuri, il supertifoso di Valentino Rossi, e Teddy Casadei. Il 26 agosto Paolo Hendel proporrà, oltre alle irriverenti gag di satira politica, il suo indimenticabile personaggio Carcarlo Pravettoni. Annuncio dell’ultima ora, l’arrivo al Campovolo di Raul Cremona, comico-illusionista dai mille personaggi. Il versatile artista sarà anche mattatore di una serata speciale, assoluta novità di quest’anno. Il 20 luglio Festareggio si trasferisce in centro storico per un’anteprima dove verranno anticipate altre novità del programma, che ancora in queste ore è in fase di definizione. L’evento coinvolgerà i volontari e tutti i reggiani. Un modo per confermare quanto la kermesse estiva del PD sia da sempre la festa della città. Non mancherà anche in questa edizione di Festareggio il tradizionale e affollatissimo spettacolo di fuochi d’artificio, in apertura di Festareggio (20 agosto) con replica il 1 settembre. Per gli spettacoli a pagamento, le prevendite saranno attive su Ticketone e abituali.foto_apertura1