Ultimo aggiornamento : 15 Ott 2021, 8:25

Ecco l’Autobus senza…. Autista!

6 Ott 2021, 15:27 | Attualità Casa Ecologia Motori | Scritto da : Reporter

Ecco l’Autobus senza…. Autista!

Per due mesi collegherà Mediopadana e campus Max Mara

E’ stato presentato nei giorni scorsi in piazza Prampolini “Olli”, lo shuttle (navetta) a trazione elettrica e guida autonoma frutto della collaborazione tra diverse università europee tra cui l’ateneo reggiano.

L’obiettivo è testare per un periodo di circa due mesi a Reggio il primo servizio di mobilità orientato al pendolarismo urbano, su strada pubblica, con una navetta da otto posti a guida autonoma e trazione elettrica costruita dagli americani di Local Motors, lungo un percorso che collega due punti simbolici del territorio: la Stazione AV Mediopadana e il Campus Max Mara,  

“Innovazione, ricerca, sostenibilità – spiega il sindaco Luca Vecchi – sono temi con i quali Reggio Emilia guarda al futuro e sono inequivocabilmente contenuti e sviluppati in questo progetto, di rilevante importanza tecnologica e, in prospettiva, sociale ed economica, che siamo molto lieti di sostenere, nell’ambito delle nostre competenze, a fianco di Unimore e degli importanti partner privati che collaborano a questo risultato. E’ un lavoro di ‘rete’ e un tassello prestigioso per la Motor Valley emiliana e per la nostra città”. 

“Olli” è dotato di sensori, in grado di intercettare pedoni ed ostacoli intorno al veicolo, di sistemi radar, di una videocamera ottica e di due antenne Gps. Il mezzo pesa complessivamente 20 quintali ha una capacità di carico fino a 907 chili e un telaio interamente stampato in 3D con polimeri compositi e alluminio.


Lascia un commento