Ultimo aggiornamento : 10 Giu 2022, 10:14

CONCENTRICO, il festival delle arti

10 Giu 2022, 10:10 | News | Scritto da : Reporter

CONCENTRICO, il festival delle arti

Dal 3 al 24 luglio il centro storico di Carpi ospita più di quaranta spettacoli

 

Dal 3 al 24 luglio 2022 torna Concentrico Festival, un festival multidisciplinare, intergenerazionale, diffuso e site-specific, capace di trasformare la città di Carpi nel palcoscenico più grande d’Italia.

Tra le novità della settima edizione, una nuova location all’interno del Parco della Resistenza, in un’ottica di rigenerazione urbana attraverso la pratica artistica. Confermato Concentrico Art, la sezione dedicata alle arti visive, realizzata in collaborazione con l’artista Andrea Saltini.  

La settima edizione porterà a Carpi una quarantina di performance e spettacoli, una prima nazionale, due compagnie internazionali e artisti da tutta l’Europa che animeranno il centro storico cittadino.

Quattro i grandi spettacoli che andranno in scena in Piazza Martiri già confermati: Lodo Guenzi con “Uno spettacolo divertentissimo che non finisce assolutamente con un suicidio” (14 luglio), Michela Murgia con “Dove sono le donne?” (15 luglio), Lella Costa con “Se non posso ballare non è la mia rivoluzione” dal “Catalogo delle donne valorose” di Serena Dandini (16 luglio), Paolo Rossi con “Pane o libertà. Per un futuro immenso repertorio” (17 luglio). I biglietti per queste serate sono disponibili online al costo di 9 euro + diritti di prevendita. 

Diffuso nell’intero centro storico di Carpi, il Festival avrà tre sedi principali: come di consueto Piazza Martiri con i grandi nomi del panorama teatrale nazionale; l’Ex mercato coperto in piazzale Ramazzini per Concentrico Art, così come per presentazioni, performance ed eventi musicali; una nuova location all’interno del Parco della Resistenza per Concentrico Plus. Un anfiteatro naturale, allestito in modo scenografico, all’interno del quale il pubblico potrà assistere agli spettacoli comodamente seduto sul prato, attrezzato con servizio bar.

“Concentrico Plus “è la sezione sperimentale del festival, dedicata alla musica, alle contaminazioni del mondo artistico, alla ricerca e allo sviluppo di progetti multidisciplinari e di ibridazione dei linguaggi. La nuova location nel parco offrirà concerti e spettacoli con nomi di richiamo, specialmente per un pubblico più giovane, illuminando un nuovo angolo della città da vivere e scoprire.


Lascia un commento