Ultimo aggiornamento : 16 Nov 2021, 9:40

CANOSSA: UNA NOTTE PER LA…SCULTURA!

9 Giu 2016, 17:28 | Attualità News Spettacoli | Scritto da : Reporter

CANOSSA: UNA NOTTE PER LA…SCULTURA!

Sabato 18 giugno, per festeggiare i venticinque anni di attività, la “Scuola di Scultura su Pietra” di Canossa, organizza una grande festa: “La Notte della Scultura”, evento che avrà luogo dalle ore 18 fino a notte fonda in piazza Matilde di Canossa a Ciano D’Enza.
Una serata in cui il pubblico potrà vedere all’opera una trentina di scultori della Scuola di Canossa e di altre realtà di Reggio, Parma e Modena, mentre lavorano la pietra, il marmo o mentre modellano la creta. Nella piazza oltre a varie installazioni di opere, gli scultori Vasco Montecchi, Marco Montepietra, Luca Prandini e Michele Sassi si esibiranno in originali performance di scultura. Dalle ore 18 alle 20 saremo presenti anche con laboratori di modellaggio della creta per i bambini, per poi dare il via al suono degli scalpelli, al suono della voce nelle esibizioni canore dell’Istituto musicale “Merulo” di Castelnovo né Monti, alle performance di danza tra le opere d’arte a cura di “Let’s Dance“ Centro Permanente Danza di Reggio Emilia, per finire con il concerto del Gruppo “Zingari o Re” di Alfonso Borghi. Insomma una festa in piena regola fatta per onorare l’arte e portarla in una piazza a disposizione di tutti, dove si possano fare domande agli artisti e vedere le loro mani al lavoro, mani capaci, a volte un po’ audaci, talvolta ingenue ma sempre sensibili come l’animo artistico che le guida.