Ultimo aggiornamento : 15 Ott 2018, 13:00

Bagnolo, una STAZIONE da “terzo mondo”

3 Ott 2018, 7:30 |Attualità Politica | Scritto da : RWS

Bagnolo, una STAZIONE da “terzo mondo”

I “grillini” all’attacco: “Prevedere rimborsi per i pendolari”

 

Fa discutere lo stato di degrado della stazione ferroviaria di Bagnolo in Piano.

“La situazione è semplicemente vergognosa. A più di nove mesi dall’incendio che ne ha danneggiato il tetto, non solo niente è stato fatto per il suo ripristino ma anche gli altri servizi della stazione sembrano essere completamente abbandonati, tra rifiuti, sporcizia e degrado”. Silvia Piccinini, capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle, ha sollevato il caso in Assemblea regionale. Fotografia alla mano la consigliera grillina ha invitato la Regione a pretendere da Tper e Fer un impegno per il miglioramento dell’intera linea che da Reggio Emilia va a Guastalla. “Siamo davanti a una situazione di estremo disagio che i pendolari che quotidianamente utilizzano quella linea sono costretti a subire. Proponiamo un emendamento specifico per chiedere che la Regione si faccia carico di questo problema e che si preveda un meccanismo di rimborso a favore dei pendolari che sono costretti a subire questo tipo di disagi”.

 


Lascia un commento