Ultimo aggiornamento : 15 Ott 2021, 8:25

Al Bianello per conoscere meglio MATILDE

26 Mar 2018, 9:52 | Attualità Spettacoli | Scritto da : Alice Ravazzini

Al Bianello per conoscere meglio MATILDE

A Quattro Castella il borgo meglio conservato e più visitato in provincia

 

 

Con una giornata di studi dedicata al “mistero” degli affreschi nelle sale dell’Amore, della Gelosia e della Vendetta, ha preso il via la stagione 2018 di apertura del Castello di Bianello a Quattro Castella.

“Il leit motiv di quest’anno – spiega l’assessore alla cultura del Comune di Quattro Castella Danilo Morini – sarà quello di svelare il Bianello andando oltre Matilde. Ci focalizzeremo infatti sul periodo tra la fine del 1500 e la metà del 1600”. “Ripartiamo – aggiunge Morini – dai dati eccellenti che confermano il trend di crescita di visitatori anche nel 2017 e che vogliamo replicare anche nel 2018. Dalla proficua collaborazione con i vari soggetti che lavorano nel borgo (Ideanatura, Anni Magici, Oasi Lipu, ristorante Bianello). Dal progetto ‘I castelli delle donne’ che ci vede in rete con altri manieri e borghi di Reggio e Parma, per rappresentare idealmente tutte le donne delle nostre terre e dare l’occasione ai turisti di cogliere a pieno la sensibilità al femminile nel visitare e percepire i castelli, come primo passo per un percorso più ampio che è ancora da costruire, ma non da immaginare perché esiste già”.

Per tutti l’opportunità di visitare le sale del castello, comprese le prigioni nei sotteranei, l’acetaia nella torre e gli splendidi saloni di rappresentanza.

Ripartono anche le animazioni dedicate ai bambini e ragazzi (da 1 a 15 anni), con nuove proposte di avventure, esplorazioni e laboratori. Nella splendida cornice dell’antico castello della contessa Matilde, bambini, ragazzi, genitori ed insegnanti avranno l’opportunità di trascorrere una giornata straordinaria, in cui natura, storia, avventura e cultura si intrecciano.

Tutte le proposte, a cura di Anni Magici, coinvolgono direttamente i bambini che già alle soglie del parco che circonda il castello incontrano cavalieri, fate, dame e folletti, streghe e maghi che li accompagnano a scoprire le mille avventure che si nascondono tra le mura del Bianello.

Per informazioni sulle animazioni per bambini, prenotazioni visite guidate e news: www.bianello.it.

 


Lascia un commento