Ultimo aggiornamento : 28 Dic 2020, 12:27

A Taneto c’è il MERCATINO DEL RIUSO

27 Ott 2019, 11:00 | Fiere News | Scritto da : Reporter

A Taneto c’è il MERCATINO DEL RIUSO

Domenica 27 ottobre appuntamento con la qualità e la convenienza

Domenica 29 settembre a Praticello di Gattatico riparte il Mercatino del riuso dopo la pausa estiva.

“Lo scopo – dicono gli organizzatori – è sempre quello: dare la possibilità ai cittadini di vendere cose inutilizzate che andrebbero in discarica, costruire e organizzare un ambiente solidale fra gli organizzatori e le bancarelle in modo da andare fuori dal solito schema di come sono i mercatini oggi. Il nostro impegno è profuso a mettere in evidenza lo scopo benefico dell’iniziativa, trovare fondi per finanziare e sostenere iniziative in ambito sociale, per aiutare gli handicap e le famiglie in difficoltà. Queste considerazioni ci spingono a continuare con forza nella nostra opera e un gruppo di volontari capitanati dalla Pro Loco, a formulare una proposta di nuova gestione del mercatino del riuso, più trasparente, più solidale”.

Il comitato si chiama “NUOVO DI NUOVO” per mettere in evidenza un nuovo modo di gestione: non più mirata alla quantità e alla bolgia di mercato ma maggiormente organizzata in termini di spazi, di sicurezza, di parcheggi, di viabilità; nuovo nello spirito e negli obbiettivi con l’inserimento di nuovi soggetti non solo di bancarelle del riuso ma una viva partecipazione espositiva di altre associazioni del paese. 

L’iniziativa del mercatino del riuso è un evento che ha una cadenza periodica ( alla quarta domenica del mese) che si svolge nelle piazze di Praticello e di Taneto. Lo scopo è di organizzare bancarelle per la vendita di materiali usati, con lo spirito di generare una educazione al riuso dei materiali e al recupero di accessori altrimenti destinati alla discarica. Inoltre nello spazio espositivo si promuovono iniziative di laboratorio per i bambini e per le famiglie con un senso educativo del recupero e non dello spreco. All’interno dell’area, in collaborazione con altre associazioni si organizzano momenti sociali diversi come punti ristoro e banchi contadini rivolti al tema ecologico della coltivazione.

“Con questo nostro nuovo spirito abbiamo intrapreso un percorso e continueremo a promuovere il comitato per coinvolgere nuovi volontari che hanno capito il nostro nobile obiettivo, che hanno un forte senso comune e che abbiano ben chiaro il sacrificio che a volte è necessario fare per raggiungere obiettivi importanti come questo della solidarietà altrui.

Nel 2018 abbiamo raccolto una cospicua somma che è già stata destinata all’assistenza, con lo stesso spirito e impegno ci apprestiamo a continuare in questo 2019”.

LE DATE 2019:

Domenica 27 ottobre – Taneto

Domenica 24 novembre – Praticello

Domeica 8 dicembre – Taneto


Lascia un commento