Ultimo aggiornamento : 15 Ott 2021, 8:25

150 BORRACCE per i bambini di BAGNOLO

17 Ott 2019, 14:46 | Attualità News | Scritto da : Reporter

150 BORRACCE per i bambini di BAGNOLO

Successo per l’iniziativa promossa in piazza Garibaldi sul tema dell’ambiente

Centocinquanta borracce distribuite in poco più di tre ore ai bambini bagnolesi. E’ stata un successo l’iniziativa “Io rispetto l’Ambiente” promossa lo scorso 13 ottobre in piazza Garibaldi dalla lista civica “SiAmo Bagnolo”.

Un’iniziativa pensata e realizzata per sensibilizzare la cittadinanza, in particolare gli studenti delle scuole primarie, sulle tematiche ecologiche, dal rispetto dell’ambiente alle buone pratiche di raccolta differenziata, dal risparmio energetico alla tutela degli animali. Per ogni bambino la possibilità di ricevere una borraccia in alluminio, diventata negli ultimi mesi il simbolo per la riduzione dell’utilizzo e lo spreco della plastica.
“L’iniziativa – spiega la consigliera comunale Elisa Malaguti – dà seguito a quanto previsto nel nostro programma elettorale che pone l’ambiente al centro anche delle azioni e politiche amministrative. In tal senso nei giorni scorsi abbiamo presentato in Consiglio Comunale una nostra mozione, sottoscritta in seguito dal Movimento 5 Stelle, che invece di giungere ad un consenso unanime, ha ricevuto la contrarietà dalla sola maggioranza. Abbiamo comunque dato avvio al nostro progetto e la risposta è stata eccezionale: tutte le borracce sono state donate ai bambini, dietro semplici ma educative domande quiz sull’ambiente. E non ci fermiamo certo qui, abbiamo già in calendario altri appuntamenti ad hoc per i prossimi mesi”.
Con la Malaguti, in piazza domenica c’erano anche altri esponenti della lista (Michele Borelli, Tiziana Corradini, Irene Aterelli, Andrea Donelli, Thomas Benvenuti) tra cui il segretario comunale del Pd Mattia Giroldi. “Come PD – spiega Giroldi – non possiamo che condividere e appoggiare questa bellissima iniziativa organizzata dalla lista SiAmo Bagnolo, poiché abbiamo constatato che si sta dando concretezza a una tematica molto importante per tutti i nostri cittadini. Domenica scorso in piazza è stato dato seguito con i fatti a ciò che era stato proposto, mantenendo la parola su questo, come su altri temi che si ritengono preziosi e fondamentali per il futuro non solo della comunità bagnolese, ma di tutto il pianeta”.

 


Lascia un commento